Pubblicato il

Perché scegliere il biologico

La ricerca di uno stile di vita maggiormente in armonia con la natura e l’ambiente, che va dal nutrirsi di alimenti privi di pesticidi fino alla scelta dell’auto da guidare, non può certo dimenticare la cura per la propria persona.
La cosmesi biologica nasce per soddisfare questa esigenza.
Cosa significa “biologico”?
Il biologico è un sistema di coltivazione che esclude l’uso di sostanze chimiche, rispetta i cicli naturali del terreno e permette di catturare più CO2 rispetto alle coltivazioni convenzionali. Scegliendo un cosmetico con ingredienti biologici, quindi, si contribuisce alla protezione del pianeta.
Bio vs convenzionale
Rispetto a quelli tradizionali, i cosmetici biologici devono essere sottoposti a controlli sulla tollerabilità cutanea e sull’efficacia del sistema conservante.
I test animali sul prodotto finito sono oggi vietati sia per i cosmetici bio sia per quelli classici, anche grazie all’impegno negli anni delle associazioni animaliste.
Inoltre, nei prodotti biologici, non sono ammesse alcune classi di sostanze, come i derivati del petrolio o i siliconi, e ciò impone un nuovo approccio circa la formulazione, che può dare origine a preparati con risultati equivalenti o a volte superiori rispetto ai prodotti classici.
Conservabilità
Classici o biologici, i cosmetici, per legge e per buon senso, devono contenere conservanti.
Nella formulazione dei cosmetici bio non possono essere utilizzati quelli sensibilizzanti, i disturbatori endocrini o i liberatori di sostanze sospettate di essere cancerogene.
Nonostante in etichetta si possa trovare la dicitura «non contiene conservanti», in realtà tali prodotti si avvalgono di sistemi innovativi o «non canonici», oppure si autoconservano grazie alla presenza di particolari componenti, in tutta sicurezza.
«Naturale» non significa bio
Bisogna prestare attenzione alla differenza tra “naturale” e “biologico”: in commercio si trovano molti prodotti che si fregiano dell’aggettivo “naturale” solo perché contengono una piccolissima parte di composti vegetali; si tratta quindi di una dicitura fuorviante per il consumatore, consentita dal fatto che il settore non è presidiato a livello normativo in maniera chiara.
PERCHE’ SCEGLIERE I PRODOTTI MIDAS ECO BIO COSMESI:
  • utilizzo di materie prime da agricoltura biologica o da raccolta spontanea;
  • assenza di materiali discutibili dal punto di vista ecologico, sia nel prodotto stesso che nell’imballaggio;
  • assenza di materie prime non vegetali considerate “a rischio”, ovvero allergizzanti, irritanti o con evidenze di probabili danni per la salute dell’uomo;
  • riduzione dell’impatto ambientale dovuto agli imballaggi superflui (confezioni singole) o non riciclabili (si promuovono imballaggi da materie prime rinnovabili, materiali riciclabili o collegati ad un sistema di restituzione dei vuoti);
  • salvaguardia degli animali non effettuando test sugli stessi.
I criteri che ci hanno guidato nella scelta delle materie prime ammesse sono stati:
  • scarsa tossicità ed assenza di effetti indesiderati sull’uomo;
  • basso impatto ambientale;
  • dermocompatibilità.
Fai la scelta migliore per te, per l’ambiente e per gli animali… Scegli Midas!